Come scegliere i rivetti per carrozzeria e carene moto

I rivetti per carrozzeria sono uno strumento indispensabile nella costruzione e riparazione di carene moto e telai di auto e altri veicoli. Ne esistono migliaia di tipi, ognuno specifico per un determinato modello e marca. Forma e dimensione possono quindi cambiare notevolmente, così come il materiale. Di solito si tratta di rivetti in plastica per carrozzerie ma alcune lavorazioni possono anche richiedere rivetti in alluminio, in acciaio, in rame o la loro combinazione. Ideali per il fissaggio sia di plastiche interne sia esterne, i rivetti per carrozzeria possono essere di vari colori e modelli: ad espansione, a vite, a pressione o clip.

rivetti per carene moto
Rivetti per carene moto e carrozzeria

Si chiamano rivetti per carrozzeria e il nome è piuttosto intuitivo. Sono infatti usati per unire svariate componenti in plastica di auto, moto e veicoli in genere. Hanno il vantaggio di essere molto veloci da applicare e funzionali: con un rapido movimento si ottengono fissaggi perfetti, anche a livello estetico. Su Trovarivetti.it hai a disposizione una vasta gamma di rivetti in plastica per carrozzeria indicati per il fissaggio di:

rivetti in plastica per carrozzeria
Rivetti per carrozzeria

In commercio esistono rivetti per carrozzeria specifici per determinati modelli di auto e altri invece universali, utilizzabili su più marche e modelli. Puoi usarli per assemblare svariate componenti auto, dai paraurti ai pannelli o rivestimenti delle porte. I rivetti in plastica per carrozzeria trovano inoltre applicazione all’interno del cofano, ad esempio come copri motore. In generale sono comunque indicati per qualsiasi profilo di plastica, tendenzialmente rigida e sottile.

Tutti i materiali dei rivetti per carrozzeria

Pur essendoci anche varianti metalliche, la maggior parte dei rivetti per carrozzeria sono in plastica, di solito bianca o nera. I materiali più diffusi sono:
applicazione rivetti per carrozzeria
Applicazione di rivetti per carrozzeria

I rivetti in plastica per carrozzeria comprendono in realtà diverse tipologie. Si va da quelli in plastica vera e propria ad altri, sempre in materiale polimerico, ma con caratteristiche più specifiche. Qui troverai rivetti per carrozzeria in poliossimetilene (POM), molto resistenti agli urti e adatti a collocazioni in spazi umidi. Anche rivetti per carrozzeria in poliammide (PA) sono idrorepellenti e, se a contatto con benzina, alcol o soluzioni saline mantengono inalterate le loro proprietà. A seconda della loro diversa composizione chimica, abbiamo vari tipi di PA, come ad esempio rivetti in poliammide 6, 12, 66 o anche 661. I rivetti per carrozzeria in polietelene (PE), invece, si distinguono per la loro resistenza meccanica e tenacità di altissimo livello. Completano la gamma di rivetti in plastica per carrozzeria i prodotti ibridi, ad esempio in POM e PA. Esistono poi valide alternative in metallo. È il caso dei rivetti per carrozzeria in acciaio, particolarmente resistenti; quelli in alluminio, leggeri ma sempre robusti, oppure i rivetti per carrozzeria in rame, apprezzati anche sul piano estetico.

Rivetti per carrozzeria: di che tipologia devono essere?

Dovendo assolvere a tantissime funzioni, le tipologie di rivetti per carrozzeria sono estremamente varie. Su Trovarivetti.it, tra tanti prodotti professionali, puoi scegliere i migliori:

Nel caso dei rivetti in plastica per carrozzeria le varietà sono le stesse dei rivetti in plastica tradizionali. I rivetti per carrozzeria a clip, detti anche rivetti a percussione, sono tra i più usati. Si applicano in pochi secondi e senza l’uso di strumenti, danno risultati ottimali e durano nel tempo: ecco perché sono così apprezzati. Lo stesso si può dire anche dei rivetti per carrozzeria ad espansione. Puoi usarli anche su lamiera, garantiscono una presa salda e possono essere applicati anche manualmente. I rivetti per carrozzeria a strappo sono invece disponibili in diverse varianti, sia in plastica, sia in metallo. Tra questi abbiamo i rivetti per carrozzeria filettati che rendono l’inserimento ancora più semplice o i rivetti per carrozzeria a vite, facilmente estraibili mediante un cacciavite.

applicazione di rivetti per carene moto
Applicazione di rivetti per carene moto

Le caratteristiche più importanti dei rivetti per carrozzeria

Nella scelta di un rivetto per carrozzeria ci sono vari elementi da valutare. Prima di tutto è fondamentale che siano davvero compatibili con la marca e il modello di auto o moto su cui dovranno essere applicati. E poi è importante affidarsi a prodotti dagli elevati standard qualitativi che possiedano le seguenti caratteristiche:

Per avere la certezza di utilizzare un prodotto professionale che resista al tempo e all’usura, affidati alla qualità di Trovarivetti.it. La nostra selezione comprende solo rivetti per carrozzeria che rispondano al meglio agli standard richiesti per questo tipo di articolo. Intanto la compatibilità con il modello e le marche di veicoli riportati sulla scheda tecnica. Con noi non avrai mai brutte sorprese! Le specifiche dei prodotti sono sempre corrette e precise. I rivetti per carrozzeria presenti in questa sezione sono inoltre il perfetto mix tra estetica ed efficienza. Trattandosi di elementi spesso a vista, sono tutti resistenti agli agenti atmosferici, alle temperature elevate o rigide e non scoloriscono se esposti alla luce. Al tempo stesso si applicano velocemente, con estrema facilità e spesso senza l’uso di strumentazioni specifiche.

Un esempio di rivetti per la carrozzeria

Diametro foratura min/maxSpessore di fissaggio min/maxDiametro testaAltezza testaProdotto
7-7 mm2-2 mm6,8 mm20 mmvai al prodotto
8-8,2 mm1,5-3 mm7,9 mm20 mmvai al prodotto
8-8 mm3,7-5,2 mm7,8 mm18 mmvai al prodotto
10-10 mm4-5,5 mm9,9 mm18 mmvai al prodotto
9,9-10,1 mm3,5-6 mm9,8 mm21 mmvai al prodotto