Rivetti per plastica per tutte le necessità

Si trovano ovunque, in tantissimi oggetti di uso quotidiano. Sono i rivetti per plastica, un elemento di fissaggio estremamente diffuso per la sua versatilità e l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Sono facili da applicare e permettono, in tempi rapidi, fissaggi precisi e puliti. La maggior parte dei rivetti per plastica sono in materiale polimerico ma possono essere anche in metallo, come nel caso dei rivetti a fiore, perfetti per fissare superfici molto sottili. La gamma comprende poi tantissime versioni. Si va dai rivetti per plastica ad espansione, ideali per fissaggi rapidi, i rivetti a vite, facilmente removibili oppure a percussione o senza perno.

rivetti per plastica
Rivetti per plastica

I rivetti per plastica trovano ampia applicazione nell’industria automobilistica, sia all’interno degli abitacoli, sia nell’assemblaggio dei vari componenti esterni come targhe o paraurti. Sono però usati anche in altri settori e in generale per il fissaggio o costruzione di:

Se pensiamo ai rivetti per plastica di solito li associamo alla molletteria auto. In effetti sono uno strumento che nelle carrozzerie e nei lavori di assemblaggio di pannelli auto non manca mai. Pur essendo molto leggeri, permettono di ottenere fissaggi stabili e resistenti: ecco perché sono così utilizzati. Per le stesse ragioni li ritroviamo anche all’interno di moltissimi elettrodomestici e nella comune elettronica di consumo. I rivetti per plastica, soprattutto se in neoprene, hanno anche la capacità di assorbire vibrazioni e rumori, doti che li rendono ancora più apprezzati. La selezione di rivetti per plastica di Trovarivetti.it comprende solo prodotti di elevata qualità, ideali anche per rivettature su superfici a vista. Possono quindi essere utilizzati anche in complementi d’arredo e mobili per interni o esterni dove l’estetica risulta particolarmente importante.

Rivetti per plastica: di che materiali devono essere?

Il materiale dei rivetti per plastica deve essere simile a quello delle superfici da fissare, quindi plastica e affini, ma non solo. Puoi trovare rivetti per plastica in:

due rivetti in plastica
Esempi di rivetti per plastica

La maggior parte dei rivetti per plastica è in materiale polimerico, diverso a seconda delle proprietà che si vanno cercando. I rivetti per plastica in poliammidi (PA) sono ideali per assemblaggi in cui sia richiesta una buona resistenza meccanica, un’ottima tenacità ed un’alta resistenza all’usura. Se invece cerchi un materiale particolarmente resistente agli agenti chimici e dall’elevata idrorepellenza, meglio puntare su rivetti per plastica in polietilene (PE). Non temono l’alcol, le soluzioni saline e neppure la benzina e non assorbono acqua o altri liquidi. Le specifiche cambiano poi a seconda della cristallinità e della percentuale di acqua presente nel polietilene. Un’ulteriore alternativa sono i rivetti per plastica in poliossimetilene (POM), ideali se cerchi un’eccellente resistenza agli urti, all’usura e all’umidità. Esistono poi anche prodotti che combinano più materiali per unire le proprietà di ognuno e offrire il compromesso migliore come per i rivetti in poliossimetilene e poliammide. Ma i rivetti per plastica possono essere anche metallici. Ci sono infatti rivetti per plastica in acciaio o in alluminio, perfetti per assemblare superfici in plastica rigida, spessa e piuttosto pesante.

Rivetti per plastica: le tipologie

La forma e le modalità di applicazione dei rivetti per plastica sono molto varie, a seconda della destinazione d’uso per cui sono progettati. Le tipologie principali sono:

I più diffusi nel campo automotive sono i rivetti per plastica ad espansione. Facili da applicare, sono perfetti per fissare plastiche interne o esterne dei veicoli, come modanature, locali passaruota o profili vari. Pure i rivetti per plastica a clip, chiamati anche rivetti a percussione, trovano ampio utilizzo nel settore. Puoi usarli sui paraurti, parafanghi, paraspruzzi ma anche sui pannelli di rivestimento delle porte o coperchi del motore. Se però vuoi ottenere un fissaggio solido ma anche facilmente amovibile, ti consigliamo i rivetti per plastica a vite, disponibili anche nella variante filettata. Oltre ad essere regolabili, si rimuovono con facilità usando un semplice cacciavite. Quando invece devi unire superfici piatte un’ottima soluzione sono i rivetti per plastica senza perno. Per plastiche morbide e particolarmente fragili scegli invece i rivetti per plastica a fiore. Grazie alla capacità di avvolgere la superficie su cui sono applicati, rendono il fissaggio particolarmente resistente.

scatola di rivetti per plastica
Scatola di rivetti per plastica di diverse dimensioni

Le caratteristiche più importanti che devono avere i rivetti per plastica

Se scegli un rivetto per plastica di elevata qualità avrai la certezza di avere fissaggi ottimali, sia dal punto di vista visivo, sia a livello di efficienza. L’uso di materiali eccellenti, la lavorazione precisa e una gamma assortita sono gli ingredienti indispensabili dei rivetti per plastica professionali presenti su Trovarivetti.it. Tutti i nostri prodotti sono studiati per assicurare:

I rivetti per plastica spesso sono applicati su superfici a vista, come nel caso di quelli usati come molletteria auto. Devono quindi essere funzionali ma anche decorativi e cioè avere un aspetto che non cambia con il passare del tempo, l’usura, l’impiego o l’esposizione ad agenti esterni. Ecco perché i rivetti per plastica non scoloriscono e sono progettati per resistere alle intemperie e all’acqua. Hanno inoltre una superficie liscia, che si plasma perfettamente con quella su cui vengono applicati, senza creare scalini fastidiosi al tatto e alla vista. Dovendo essere inseriti su materiali plastici e quindi di solito leggeri e spesso sottili, i rivetti per plastica devono rispondere a una duplice esigenza. Avere un peso contenuto ma assicurare comunque un forte fissaggio. Un obiettivo impegnativo che si raggiunge solo scegliendo prodotti di qualità.

Un esempio di rivetti per plastica

Diametro foratura min/maxSpessore di fissaggio min/maxDiametro testaAltezza testaProdotto
7-7 mm2-2 mm6,8 mm20 mmvai al prodotto
8-8,2 mm1,5-3 mm7,9 mm20 mmvai al prodotto
8-8 mm3,7-5,2 mm7,8 mm18 mmvai al prodotto
10-10 mm4-5,5 mm9,9 mm18 mmvai al prodotto
9,9-10,1 mm3,5-6 mm9,8 mm21 mmvai al prodotto